Phototutorial 2.0

La composizione

La composizione è una parte fondamentale della fotografia. E’ ciò che fa la differenza tra una foto qualsiasi e una bella foto.

Cos’è la composizione fotografica?

In poche parole è lo scegliere gli elementi che appariranno nella fotografia e il modo in cui si dispongono. Una buona composizione è data dalla scelta degli elementi giusti e dalla loro disposizione armoniosa all’interno del fotogramma (ricordi l’esempio della ricetta? VEDI).

Sulla composizione si è detto e scritto tantissimo, l’argomento è davvero esteso. Per questo in questi articoli preferisco parlare di pochi elementi fondamentali della composizione. Questi elementi sono quelli che faranno fare alle tue foto il salto qualitativo più evidente. Appresi questi potrai, se lo vorrai, approfondire l’argomento con la lettura di un buon libro come il completissimo “L’occhio del fotografo” di Michael Freeman.

Perché una buona composizione può fare così tanta differenza?

Alla fine la cosa importante non è che una foto sia ben esposta e correttamente a fuoco e che il soggetto ritratto sia interessante? Certo è importante, ma quante foto perfettamente esposte e a fuoco di un buon soggetto risultano comunque banali e uguali a mille altre? Sicuramente tante, specialmente se pensi a luoghi conosciuti e monumenti famosi. Questo ti fa capire quanto una composizione originale possa fare la differenza.

Ma come si fa a comporre bene?

La composizione ha molto a che fare con il modo in cui vediamo. L’occhio cattura l’immagine ma è il cervello che la interpreta e ci fa “vedere”. Il cervello cerca nelle immagini schemi che già conosce, cerca di fare associazioni di elementi e colori mettendoli in relazione tra di loro. Per questo troviamo alcune immagini istintivamente gradevoli.

In base a come disponiamo gli elementi nell’immagine possiamo trasmettere sensazioni diverse. Alcune fotografie trasmettono tranquillità, altre tensione. Questo non dipende solo dal soggetto ma anche da come è composta l’immagine.

Come si fa praticamente?

Ci sono diversi fattori con cui puoi sperimentare per ottenere una buona composizione:

  • schemi guida per la composizione, regola dei terzi, punti forti, sezione aurea;
  • punto di ripresa, dall’alto, dal basso, cercare prospettive insolite;
  • geometrie, linee guida, punti, forme geometriche;
  • il formato del fotogramma;
  • pulizia compositiva.

Per ognuno di questi argomenti pubblicherò un articolo. Troverai il link qui sopra man mano che saranno disponibili.

 

 

 

Hai apprezzato questo articolo? 

Se vuoi, puoi sostenere questo blog utilizzando il pulsante PayPal qui sotto.

Autore: Canio Colangelo

Con una formazione in campo elettronico, oltre che di fotografia, sono appassionato di tutto ciò che è tecnologia. 

Se ti va seguimi sul mio profilo Instagram:

Rimani sempre aggiornato, segui il canale Telegram di Phototutorial 2.0